ViralPop.it

Ecologia

Bonsai di 400 anni ha ripreso a vivere dopo i bombardamenti di Hiroshima

Questo bonsai di quasi 400 anni ha vissuto a pochi chilometri dal bombardamento di Hiroshima.

Bonsai di 400 anni ha ripreso a vivere dopo i bombardamenti di Hiroshima

Se gli alberi potessero parlare allora questo bonsai avrebbe tanto da raccontare. Fu piantato nel 1625 e nel 1976 fu donato al National Arboretum Stati Uniti a Washington dal famoso maestro di bonsai Masaru Yamaki.

La famiglia Yamaki viveva a poche miglia da Hiroshima quando cadde la bomba che tolse la vita a più di 150 mila persone. L’albero venne in seguito donato al Museo Nazionale Bonsai & Penjing in occasione del Bicentenario Americano.

Il personale del National Arboretum di Washington ha scoperto il collegamento del Bonsai con gli eventi di Hiroshima grazie ai nipoti di Yamaki che durante una vista alla collezione nel 2001 hanno raccontato la sua storia.

bonsai-hiroshima

buzzoole code