ViralPop.it

Cultura

Festa del Papà 2017: origini e immagini per auguri

Festa del Papà 2017: origini e immagini per auguri

In Italia e in gran parte dei paesi cattolici, la Festa del Papà si festeggia il 19 marzo ed è associata alla celebrazione di San Giuseppe. La data di questa celebrazione varia nei paesi non cattolici come gli Stati Uniti. Si tratta della giornata complementare a quella della Festa della Mamma per festeggiare a paternità e i padri in generale.

Le origini della Festa del Papà

Il legame della Festa del Papà al culto religioso di San Giuseppe fa si che la giornata dedicata ai padri abbia origini in Oriente nell’Alto Medioevo e in Occidente a partire dal trecento. Il primo papa a interessarsi fu Papa Sisto IV che verso la metà del 1400 inserì la celebrazione di San Giuseppe nel calendario Romano. In seguito, nel 1870, Papa Pio X fece diventare San Giuseppe Santo Patrono della Chiesa Universale.

Nel 1889 fu Papa Leone XIII a nominare San Giuseppe il Santo Patrono dei padri di famiglia e dei lavoratori e da quel giorno, per commemorare questo evento, era diventata consuetudine per i figli fabbricare dei regali da offrire ai loro padri.

Va notato che la Festa del Papà è viene celebrato negli Stati Uniti a partire dal primo decennio del XX secolo. A differenza degli stati cattolici, gli Stati Uniti festeggiano la terza domenica del mese di giugno.

In Italia è molto sentita l’usanza di fare un regalo ai propri padri e si tratta di una pratica che piace ai più piccoli tanto come ai grandi. Per fare degli auguri speciali, abbiamo pensato a cinque modi originali e tecnologici.

Come fare gli auguri per la festa del papà

Ci sono diverse alternative per fare gli auguri nella giornata del 19 marzo. Per i più piccoli è usanza realizzare dei lavoretti in cui riporre una poesia per il papà. Per i più grandi è consuetudine inviare un messaggio di auguri tramite whatsapp usando immagini e gif animate.

buzzoole code