mercoledì, Luglio 17, 2024

Tra le nuove entrate al Guinness dei Primati 2019 c’è anche l’uomo con 516 modificazioni genetiche