ViralPop.it

Intrattenimento

Valerio Braschi vince MasterChef 2017: 8 curiosità sul cuoco prodigio

Valerio Braschi vince MasterChef 2017: 8 curiosità sul cuoco prodigio

La finale di MasterChef Italia ha visto incoronare vincitore il diciottenne Valerio Braschi. I giudici del programma Bruno Barbieri, Joe Bastianich, Antonino Cannavacciuolo e Carlo Cracco consegnano oltre al trofeo, un premio di 100 mila euro in gettoni d’oro e la pubblicazione del primo libro di ricette.

Valerio ha battuto Gloria e Cristina grazie al menù 18.0, secondo Cracco si trattava di un menu innovativo fatto con spuma di plancton, ravioli con salsa udon gelificata e il merluzzo nero in olio di cottura.

Nelle varie puntate di MasterChef sono emerse alcune curiosità su Valerio Braschi che vi riproponiamo di seguito.

#1 Valerio Braschi vive a Sant’Arcangelo di Romagna, con madre, padre e fratello Lorenzo e studia presso il liceo scientifico.

#2 La cicatrice che avete sicuramente notato sul labbro superiore, l’ha procurata a 3 anni leccando la crema avanzata sul frullatore a immersione.

#3 Nella prova di presentazione di MasterChef, Valerio ha presentato questo piatto: un purè di asparagi aromatizzato alla vaniglia con capesante tuorlo fritto in crosta di panko aromatizzato alla paprika germogli di crescione e nocciole tostate.

#4 Gran parte degli insegnamenti culinari li ha imparati dal fratello e dal padre.

#5 Bruno Barbieri è il suo giudice preferito, infatti spera di poterci lavorare in futuro.

#6 Per poter partecipare alla sesta edizione di MasterChef Italia ha dovuto saltare 1 anno di scuola.

#7 Durante le puntate di MasterChef è diventato molto amico con Michele Ghedini, suo coetaneo e con Cristina Nicolini, con cui si è scontrato durante la finale.

#8 Nell’anno della promozione dal 4° al 5° superiore, ha preferito il Manzo di Kobe al cellulare che voleva regalargli il padre. Questa prelibatezza gastronomica giapponese arriva a costare fino a 30kg al chilo.

buzzoole code