ViralPop.it

Benessere

Come far passare il singhiozzo: trucchi e rimedi naturali

Quelli della nonna sono i metodi più antichi ed efficaci per far passare il singhiozzo.

Come far passare il singhiozzo: trucchi e rimedi naturali

Il singhiozzo, dal latino singultus, è una contrazione involontaria e ripetuta del muscolo diaframma che nei caso più critici può ripetersi più volte al minuto e per diversi minuti. Il suono simile a un Hic! è causato dalla glottide, dovuto alla velocità in cui l’aria compie il suo percorso.

Le cause del singhiozzo

Uno dei classici momenti in cui può arrivare il singhiozzo è quando si mangia o si beve troppo velocemente. Un altro caso è quando ci si sposta da ambienti caldi a freddi. Tra le cause principali che provocano il singhiozzo ci sono le bevande gasate e, come immaginerete, le bevande alcoliche.

Metodi per far passare il singhiozzo

Per far passare il singhiozzo si possono scegliere alcuni tra i metodi più antichi, più comunemente chiamati metodi della nonna e che da secoli sono tra i più efficaci rimedi contro il singhiozzo.

  1. Succo di limone
  2. Quello di mangiare un cucchiaino di succo di limone è tra i metodi più antichi tramandati dalle nonne di tutto il mondo.

  3. Il sacchetto di carta
  4. Una possibile soluzione contro il singhiozzo che potrebbe darvi un po’ di sollievo è quella di respirare in un sacchetto di carta. (Quello per il pane andrà benissimo)

  5. Acqua
  6. Bere l’acqua a piccoli sorsi è uno dei rimedi più popolari contro il singhiozzo.

  7. Solletica il palato
  8. Usate la lingua per sfiorare il palato e provate a solleticarlo. Si tratta di un rimedio abbastanza curioso che potrebbe rallentare le contrazioni continue del diaframma.

  9. Tappa il naso
  10. Tappate per 10/15 secondi il naso come se steste per tuffarvi in piscina.

  11. Evita cibi piccanti
  12. I cibi piccanti e le spezie potrebbero irritare il rivestimento dello stomaco e dell’esofago.
    spezie e cibi piccanti possono irritare il rivestimento dell’esofago e dello stomaco. Nello stesso tempo possono causare un reflusso acido in grado di passare proprio dallo stomaco all’esofago

  13. Un Cucchiaino di zucchero
  14. E’ la soluzione alternativa a quella del succo di limone, spesso troppo aspro per i bambini.

  15. Ottura le orecchie
  16. Gonfia un palloncino
  17. Bonus: prendi un bello spavento
  18. Un classico che non tramonta mai e che anche se non dovesse farvi passare il singhiozzo, sicuramente vi farà divertire un po’.

Si può prevenire il singhiozzo?

Prevenire l’arrivo di un singhiozzo non è del tutto impossibile, si può però fare qualcosa bevendo meno alcolici in modo da non irritare le mucose. Provare a mangiare e bere senza fretta in modo da non intrappolare aria e senza dimenticare mai che il singhiozzo è anche un segnale che ti avvisa di smettere di mangiare perché si è arrivati al limite.

buzzoole code