ViralPop.it

Lifestyle

10 Curiosità su La Sirenetta che forse non sapete

10 Curiosità su La Sirenetta che forse non sapete

Anche se sicuramente hai guardato tante volte la celebra storia d’amore tra Ariel ed Eric, senza dubbio ci sono tante cose che non sai su la Sirenetta e sugli altri personaggi che popolano questo bellissimo cartone animato.

Dopo avervi svelato alcune curiosità su Frozen, ecco a voi almeno 10 curiosità su la Sirenetta che non conosci!

La Disney ha inventato il colore Ariel


Il colore della pinna di Ariel è stato inventato dalla Disney e gli ha dato proprio il nome “Ariel”.

Ursula è stata ispirata da una drag queen


Poiché l’aspetto di Ursula nella storia non era descritto, i disegnatori si sono ispirati alla drag queen Divine, di cui hanno ripreso i capelli bianchi, e le hanno dato la metà inferiore di un polpo, con sei tentacoli nero violacei.

Il rosso dei capelli di Ariel


Il colore dei capelli di Ariel fu un vero problema e il rosso fu scelto perché insieme al verde è un colore complementare.

Gli imbucati sullo sfondo alla corte di re Tritone


Tra la folla che si vede sullo sfondo alla corte di re Tritone vi sono degli imbucati! Alcuni sono perfettamente riconoscibili: si tratta di personaggi della Disney tra cui Topolino, Paperino, Pippo e Kermit!

Colori iniziali poco luminosi

Pare che i colori nelle scena di apertura sono meno luminosi perché l’intenzione dei registi era quella di riservare toni più accesi alle scene sotto il mare.

I marinai di Eric caricature dei membri dello staff


La maggior parte dei marinai di Eric non sono altro che caricature dei membri dello staff! Tra i volti riconoscibili vi è quello di Razoul Azadani, noto collaboratore della Walt Disney, che balla scatenato sopra ad un barile.

Ultimo film con la tecnica di animazione tradizionale

La Sirenetta è stato l’ultimo film della Disney in cui è stata utilizzata la tecnica di animazione tradizionale.

Leggi anche: Il video che mostra come i film Disney Pixar sono connessi l’uno con l’altro

Flounder si trasforma in gabbiano

Il pesciolino Flounder, quando parla del gabbiano Scuttle, per un paio di fotogrammi si trasforma proprio in lui.

Tempeste ispirate a quelle della balena di Pinocchio


Per le tempeste i disegnatori si sono ispirati alla terribile scena della balena di Pinocchio che esce dall’acqua del mare ed è pronta per ingoiare il burattino.

Un lieto fine molto commovente

Il finale della storia tra Eric e Ariel ha commosso tutto il mondo. Addirittura un poliziotto del New Jersey, spinto proprio dalla commozione, ha chiamato la figlia per recuperare il rapporto con lei ed ha scritto al regista Ron Clements ringraziandolo per questa magnifica storia.

buzzoole code